Il Tricolore

iSpeakItaliano – L’otto dicembre, L’Immacolata Concezione – Gli articoli determinativi – 8 Dicembre 2020

  Oggi il nostro amato Tricolore festeggia suo compleanno e compie 224 (duecento ventiquattro) anni.

  Il Verde, il Bianco e Rosso erano apparsi altre volte nella storia e in molte vicende italiane ma mai come simbolo di una nazione italica. Il Tricolore è stato adottato ufficialmente per prima volta dalla Repubblica Cispadana che comprendeva territori di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia. Questa piccola nazione è nata il 27 dicembre 1796 (mille settecento novantasei) con approvazione della sua carta costituzionale in un’assemblea costituente di 110 (cento dieci) delegati. Pochi giorni dopo, 7 gennaio 1797 (mille settecento novantasette), Giuseppe Compagnoni propone per primo l’uso del Tricolore come bandiera ufficiale alla stessa assemblea costituente della neonata Repubblica Cispadana. I 100 (cento) delegati presenti hanno approvato con grande entusiasmo questa proposta e hanno stabilito di utilizzare uno stendardo o bandiera con tre colori, Verde, Bianco e Rosso come simbolo della loro nazione. In questa prima bandiera colori sono diposti orizzontalmente e non verticalmente come in quella italiana.

  Per la prima volta, quindi, il Tricolore diventa bandiera ufficiale di uno stato italiano sovrano. Il salone del municipio di Reggio Emilia, dove si è svolta storica votazione, è oggi conosciuto come Sala del Tricolore e Giuseppe Compagnoni è passato alla storia come “padre del Tricolore”.

  Circa sei mesi dopo, il 29 giugno 1797 (mille settecento novantasette), la Repubblica Cispadana decide di unirsi alla Repubblica Transpadana per creare Repubblica Cisalpina, un nuovo stato più grande e potente con capitale a Milano. sua prima bandiera è simile a quella della Repubblica Cispadana, ma questa volta verde è in alto e non in basso. anno successivo, l’11 maggio 1798 (mille settecento novantotto), il Gran Consiglio della Repubblica sceglie la nuova bandiera e modifica il Tricolore . Da questa data nuovo vessillo ha colori Verde, Bianco e Rosso disposti verticalmente, esattamente come nella Bandiera Italiana attuale.

  Il 27 dicembre 1947 (mille novecento quarantasette), con pubblicazione della Costituzione della Repubblica Italiana, il Tricolore diventa la Bandiera ufficiale dell’Italia e articolo 12 stabilisce sue caratteristiche.

  Il 31 dicembre del 1996 (mille novecento novantasei), con legge n° 671 (seicento settantuno), è stata istituita Festa del Tricolore, o Giornata Nazionale della Bandiera, per commemorare il 7 gennaio la nascita della Bandiera Nazionale Italiana. In questo giorno ci sono molte celebrazioni in tutto Paese, in particolare a Reggio Emilia e presso il Palazzo del Quirinale dove avviene cambio della Guardia d’Onore in forma solenne con sfilata del Reggimento Corazzieri.

   italiani sono molto legati a questo simbolo patrio e spesso lo espongono alle loro finestre in occasioni speciali.

  Buon Compleanno al Tricolore Italiano.

Soluzione

Mostra i commenti

Unisciti alla discussione

2 risposte a “Il Tricolore”

  1. B dice:

    Non sapevo la storie della bandiera. Grazie.

    1. Paolo dice:

      Ho fatto un piccolo riassunto con gli avvenimenti più importanti. In realtà ci sono anche altri fatti. Sono felice che ti sia piaciuto. Come sempre grazie a te. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.