La Famiglia Ferrari
Capitolo 11
Carla e Daniela
Le preposizioni semplici

iSpeakItaliano – La famiglia Ferrari – Capitolo 11 – Carla e Daniela – Le preposizioni – 11 Gennaio 2021

  Buongiorno a tutti!

  Sono Carla, vi ricordate di me, vero? Ma si! Sono la moglie Francesco.

  In queste ultime settimane sono stata molto impegnata e non ho avuto tempo per parlare voi, mi dispiace. Oggi, finalmente, ho un pò di tempo libero e posso raccontarvi altre cose di me. Come vi ho spiegato l’ultima volta, dopo il liceo mi sono trasferita Roma studiare all’università. L’inizio della mia nuova vita città non è stato per niente facile ma, durante il mio primo esame, ho conosciuto Daniela e tutto è cambiato. Insieme a lei mi sono sentita subito a mio agio ed è iniziata una grande amicizia. Insieme a lei sono riuscita a conoscere meglio la città e a incontrare molte persone nuove. Daniela è diventata la mia migliore amica e mi ha accolta in casa sua.

  La sua famiglia è stata fantastica me e i suoi genitori mi hanno offerto la possibilità di trasferirmi a casa loro, per non sentirmi più sola quella piccola stanza in cui abitavo come studente. L’idea è stata di Daniela perchè Andrea, suo fratello maggiore, non viveva più loro e la sua stanza era libera. La mia nuova amica, quindi, ha chiesto ai suoi genitori di offrire la camera del fratello a me, per ospitarmi, per studiare insieme e aiutarci all’università. Giovanni e Lucia, il papà e la mamma Daniela, non ci hanno pensato due volte a fare contenta la loro figlia minore e a farmi vivere con loro proprio come una seconda figlia. Ovviamente i genitori di Daniela hanno prima incontrato i miei conoscerli e chiedere il permesso ospitarmi in casa loro.

  Mio padre e mia madre erano molto felici di questa generosa offerta di Daniela e della sua famiglia. Loro erano finalmente meno preoccupati me perchè potevo vivere insieme a queste persone meravigliose, che potevano aiutarmi caso di necessità in una grande città come Roma. I miei genitori si sono subito offerti di pagare le mie spese di vitto e alloggio, ma Giovanni non ha voluto sentire ragioni, ha insistito per non parlare più questo argomento e ha chiesto loro di non preoccuparsi. Giovanni e Lucia, infatti, erano contenti vedermi in casa perchè sentivano meno la mancanza di Andrea e perchè ero anche una buona amica loro figlia. Da quel momento io e Daniela abbiamo vissuto come sorelle. Insieme abbiamo frequentato l’Università per prendere la laurea in Architettura e ci siamo sempre aiutate ogni momento difficoltà.

  I nostri studi erano difficili e duri ma quel momento è iniziato un periodo molto felice. Non studiavamo tutto il tempo, ovviamente, e potevamo anche divertirci come fanno tutti i giovani di quell’età. Daniela mi ha presentato tutti i suoi amici e loro abbiamo passato dei momenti bellissimi. Io e Daniela ci siamo lauerate insieme in Architettura ed è stato un momento molto emozionante tutti. Io e la mia amica abbiamo molti ricordi meravigliosi comune ma, soprattutto, io e Daniela abbiamo conosciuto insieme i nostri mariti, Francesco e Marco, cui la nostra vita è migliorata ancora più. Questa, però, è un’altra storia e come sempre ora devo scappare, il mio tempo libero è finito.

A presto, e buona giornata a tutti.

  Ciao!







Soluzione

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.