Gli interrogativi

iSpeakItaliano – Gli interrogativi – 27 Febbraio 2021

A – Ciao Paolo ! Che sorpresa incontrarti. È da molto tempo che non ci vediamo, stai ?

P – Ciao Angela ! Sto bene grazie. Mi fa tanto piacere vederti. Hai ragione, è tanto tempo, vanno le cose per te?

A – Sono sempre molto impegnata con la famiglia e il lavoro ma tutto va bene, grazie. fai qui in centro?

P – Sono qui per lavoro, il mio capo mi ha chiesto di passare al comune per un documento. E tu? Per motivo sei venuta da queste parti?

A – Ho preso un permesso per parlare con un insegnante di mia figlia, ho finito presto e ho pensato di fare una passeggiata in centro. tempo devi aspettare in comune?

P – In realtà ho già ottenuto il documento e come te ho pensato di fare una piccola passeggiata prima di rientrare in ufficio. devi tornare al lavoro?

A – Ho ancora un’ora di permesso quindi ormai torno in ufficio direttamente dopo pranzo. Tu fai adesso?

P – Dovrei tornare allo studio, ma in realtà devo dire che non ho molta voglia di sedermi di nuovo alla scrivania solo per pochi minuti prima di uscire a mangiare. ne pensi di fare quattro passi insieme prima di pranzare ?

A – Mi sembra una bella idea ma prima devo passare in un negozio perché mia figlia mi ha chiesto un maglione nuovo. In questi giorni ci sono i saldi e non voglio rischiare di non trovare la sua taglia. ne dici di farmi compagnia?

P – Perfetto, con vero piacere. Dammi solo un minuto, chiamo l’ufficio per avvisare che rientro direttamente dopo il pranzo. In negozio devi andare?

A – Non è lontano da qui, solo cinque minuti a piedi. E’ quel grande negozio nuovo che hanno aperto in Via Roma, vicino al cinema. Tu preferisci andare a passeggiare?

P – Possiamo passare al negozio, comprare il maglione e poi camminare fino al parco lì vicino. ne pensi?

A – Ottimo! Andiamo allora! Speriamo che il negozio non sia troppo affollato. strada preferisci fare?

P – Passiamo per i vicoli del centro, il percorso è più breve e non ci sono auto. tempo ti serve per prendere il maglione?

A – Se non c’è troppa gente mi bastano pochi minuti. me lo chiedi?

P – Beh, entrare in un negozio di abbigliamento con una donna può essere pericoloso. Puoi sapere quando entri ma non dopo quanto tempo uscirai. Scherzo, è solo una battuta. volte l’hai sentita?

A – Ah Ah, molto spiritoso. Voi uomini siete peggio di noi donne in realtà. Non ho bisogno di molto tempo perché non devo scegliere. Conosco già il modello, il colore e la taglia del maglione. pensate sempre che ci piace sprecare tempo nei negozi?

P – Forse hai ragione. Ho degli amici che mi fanno aspettare più di mia moglie quando usciamo per comprare vestiti. manca per arrivare?

A – Solo un minuto, giriamo l’angole e……Caspita! Quanta gente! C’è un bella fila alla cassa ma devo entrare per forza. facciamo ora?

P – Guarda, non c’è problema. Tu entra, prendi il maglione e fai la fila alla cassa. Io mi siedo al tavolino di quel bar, prendo un caffé e ordino un bell’aperitivo per tutti e due. te ne pare?

A – Mi sembra un buon piano. Complimenti! Non è stato difficile trovare un modo per evitare di entrare e aspettare in fila con me, vero? Scherzo, ci vediamo tra poco al bar. Io sarò velocissima ma tu pensa a ordinare due buoni spritz.







Soluzione

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.