Buon compleanno iSpeakItaliano

   Un anno di iSpeakItaliano.it. Sembra solo ieri quando il progetto del blog è finalmente diventato realtà con il suo primo messaggio pubblico. Da quel giorno, e per alcuni mesi, sono arrivati molti articoli e giochi pubblicati quotidianamente con lo scopo di creare una grande quantità di materiale da mettere a disposizione di tutti gli studenti della lingua italiana. Dopo un inizio molto intenso, che ha popolato il blog di numerose pagine, il ritmo delle pubblicazioni è diminuito per lasciare più spazio ed energie allo sviluppo di nuove sezioni. 

  Nella seconda parte di questo lungo anno, infatti, è arrivato il podcast. Due nuovi canali sono apparsi per permettere a tutti di fare pratica di ascolto sulle più importanti piattaforme multimediali. E’ nato il podcast del blog, con tutti gli articoli pubblicati in formato audio, ma, soprattutto, è nato l’Italiano in Podcast, che proprio ieri ha raggiunto l’incredibile traguardo della puntata numero 200.  E’ una gioia leggere i vostri messaggi e vedere che quest’idea di un appuntamento quotidiano con l’italiano parlato è stata apprezzata da tante persone.

  Purtroppo per tutti voi è arrivata anche la Maledetta Grammatica a tormentare le vostre giornate di studenti. Io so bene che avete un rapporto di amore e odio con questa sezione. Sorridete quando trovate un nuovo esercizio da completare, ma so che allo stesso tempo provate un pizzico di fastidio ogni volta che premete quel maledetto pulsante “verifica” per controllare il vostro punteggio e scoprite quelle macchie rosse qua e là nel testo dell’esercizio. Ma ormai, amata e odiata, la Maledetta Grammatica è una parte fondamentale del progetto, crescerà sempre di più e resterà sempre a disposizione per misurare i vostri progressi e per tenervi allenati.

  In questi mesi il blog ha trovato anche un suo aspetto grafico caratteristico. Grazie all’aiuto del bravissimo Matteo sono arrivati infatti tanti bellissimi disegni per dare una nota di colore e simpatia a questo spazio. La collaborazione con questo bravo disegnatore continua e arriveranno presto altri disegni ad arricchire le pagine. 

  Insomma sono successe molte cose da allora,  molte idee nuove sono arrivate e il progetto ha lentamente preso forma, si è trasformato piano piano, giorno dopo giorno, fino ad affermare una sua personalità e provare a distinguersi da altri contenitori per studenti di lingua italiana. La speranza è di andare avanti su questa strada per rendere iSpeakItaliano.it unico nel suo genere e farlo diventare una sosta piacevole per tutti quelli che hanno intrapreso il lungo e paziente viaggio verso la padronanza dell’italiano.

  Molto altro deve ancora venire, molte idee sono già in cantiere e aspettano solo di venire fuori per essere finalmente a disposizione di tutti voi che avete scoperto oggi questo spazio e di tutti voi che seguite con affetto questo blog da molto tempo. Serve ancora molto lavoro e la corsa è ancora lunga ma voi che visitate queste pagine contribuite a non far mancare la giusta motivazione e la giusta determinazione per continuare a sviluppare il progetto con costanza e grande impegno. 

   Ringrazio quindi tutti voi che supportate questa ambiziosa idea con il vostro apprezzamento, e prometto di continuare la corsa fino a quando vi vedrò correre al mio fianco per arrivare più lontano possibile.

  Ma oggi è un giorno di festa! Non si lavora il giorno del proprio compleanno ! Non si lavora il 1° Maggio! Ma, soprattutto, la regola di questo blog vale anche oggi: non si lavora di sabato! 

  Quindi per rispettare il sabato, per ricordare la festa dei lavoratori e  per celebrare l’importante ricorrenza della nascita del blog, vi propongo di nuovo il suo primo piccolo articolo proprio sul primo maggio. Dunque buon fine settimana, buona festa del lavoro, ma soprattutto grazie a tutti voi di esistere e 

Tanti auguri iSpeakItaliano.it.

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.