Una giornata a Venezia

iSpeakItaliano – Una vacanza a Venezia – Gli articoli – 15 Ottobre 2021

  Katya è in visita a Venezia per qualche giorno insieme alla sua migliore amica Lilia. città è bellissima e sembra uscita da un sogno o da un quadro. Esplorare strette calli e passeggiare lungo le fondamente è un’esperienza davvero unica ed emozionante.

   due giovani turiste sono in vacanza in questa meravigliosa città italiana e vogliono andare in giro per vedere tutte cose più belle e interessanti.

   primo posto in cui ragazze vanno è ovviamente Piazza San Marco. giornata è bellissima, Katya e Lilia camminano felici tra tantissimi turisti e in mezzo a moltissimi piccioni che si avvicinano per cercare cibo.

  Piazza San Marco è molto famosa in tutto mondo, uno dei luoghi più belli d’Italia. piazza è popolare anche per un altro motivo, per il fenomeno dell’Acqua alta. Quando livello dell’acqua si alza nella laguna la città di Venezia viene invasa dal mare che allaga tutto, anche bellissima piazza davanti alla Basilica di San Marco. turisti sono sempre sorpresi, e a volte divertiti, da questo evento caratteristico e pittoresco ma, purtroppo, questa situazione è molto pericolosa per la città e suoi preziosi monumenti. Per fortuna adesso c’è un costoso e sofisticato sistema di dighe mobili che si chiama MOSE e si attiva quando onde sono alte per impedire all’acqua del mare di sommergere tutto.

   due amiche passano tutta mattina a passeggiare nella zona del centro ma mentre pranzano decidono di realizzare un loro piccolo sogno, esplorare in gondola canali della città.

  Katya e Lilia escono dal ristorante felici e iniziano a passeggiare vicino alle splendide gondole davanti a San Marco. due ragazze, infatti, vogliono anche essere sicure di scegliere gondoliere più carino di tutti, per godersi loro giro di Venezia in buona compagnia.

  Quando Katya e Lilia scendono dalla gondola è ora di tornare in albergo. Alla fine della giornata Katya non riesce a ricordare niente dei canali visitati ma ricorda benissimo suo bellissimo gondoliere veneziano perchè invece di guardare la città ha passato tutto tempo a guardare suoi occhi e suo viso.



Soluzione

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.